LA YANAI DELLA DOMENICA : “Separazione delle rotazioni da seduti su una sedia”

dalla Yanai n. 30: “…fatelo ogni volta più lentamente ed in modo più agevole. Rendetelo di volta in volta più semplice, più ampio e più comodo. Sentirsi via via più comodi è la cosa più importante. Andare più su è la meno importante. Muovetevi in modo che sia più comodo e leggero”. (Moshe Feldenkrais)

Ecco la nuova proposta de:
‘LA YANAI DELLA DOMENICA’
“Separazione delle rotazioni da seduti su una sedia”

domenica 9 APRILE 2017

dalle 10,00 alle 12,00

presso lo ‘Studio Giravolta’

grazie!! e a prestissimo…Daniela

info:

  • il seminario avrà luogo con almeno 4 allievi iscritti;
  • contattare : flessibilmente@gmail.com ; cell.: 3282027921;
  • la Lezione si svolgerà da seduti su una sedia;
  • costo 20 euro;
  • per favore, arrivare allo studio con almeno 10 minuti di anticipo, per cominciare puntuali;
  • e se vuoi sapere, ad esempio… cos’è una Alexander Yanai?

‘Dall’inizio degli anni ’50 fin verso la fine degli anni ’70 del Novecento, Moshe Feldenkrais tenne a Tel Aviv otto incontri settimanali in cui proponeva al pubblico le lezioni di Consapevolezza Attraverso il Movimento. La via dove si trovava lo studio è chiamata Alexander Yanai e da questa ha preso il nome la raccolta delle lezioni.

Moshe insegnava le sue lezioni in ebraico e le registrava. Quando ne concepiva una nuova, la insegnava a uno dei gruppi nello studio in via Alexander Yanai e la registrava; poi utilizzava la lezione registrata per insegnare al gruppo successivo. Se riteneva necessario operare dei cambiamenti, registrava di nuovo la lezione sopra la precedente e la usava per insegnare al gruppo seguente. Questo processo continuava finchè gli sembrava che la lezione fosse esattamente come lui voleva. Nell’arco di 25 anni registrò quasi 600 lezioni di CAM, coprendo una gamma stupefacente di funzioni umane possibili. Moshe considerava ogni lezione un capolavoro a sé stante, e rendere disponibili queste lezioni alla comunità degli insegnanti Feldenkrais ha un valore inestimabile.’

(da. ‘il metodo Feldenkrais ‘CONSAPEVOLEZZA ATTRAVERSO IL MOVIMENTO’ LEZIONI ALEXANDER YANAI)

  • e… cos’è una lezione di Consapevolezza Attraverso il Movimento (cioè CAM)?

‘Il metodo si serve di una tecnica basata sulla manipolazione e di una tecnica di gruppo. La tecnica manipolativa è necessariamente individuale e viene adattata nei dettagli alle esigenze specifiche della singola persona. Vengono utilizzate circa trenta posizioni del corpo; storicamente, è stata la prima a essere sviluppata.

La tecnica di gruppo è stata poi creata per far beneficiare il maggior numero possibile di persone degli stessi effetti della manipolazione. (La parola ‘insegnamento’ si riferisce al fatto che i cambiamenti nell’immagine di sé sono ottenuti dall’allievo attraverso la consapevolezza del cambiamento della propria immagine di sé).’ (pg. 95)

‘Per cominciare le lezioni hanno luogo in posizione distesa, proni o supini, per facilitare la rottura degli schemi muscolari. Vengono eliminate le pressioni abituali sulle piante dei piedi e la configurazione delle articolazioni muscolari che ne deriva (…).

Le lezioni si svolgono nel clima più lento e piacevole possibile, con totale assenza di sforzo o dolore; l’obiettivo principale non è allenarsi in qualcosa che già si conosce, ma scoprire reazioni sconosciute in se stessi e imparare dunque una modalità d’azione migliore e più congeniale.’ (pg.93-94)

Da: “LA SAGGEZZA del CORPO”, Moshe Feldenkrais, ed. Casa Editrice Astrolabio…

vi aspetto e vi ringrazio!

Daniela